Autore Topic: Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala  (Letto 434 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« : Lunedì 15 Gennaio 2024, 07:31:31 »
Io, continuo a dire che un' allenatore come Sarri che e' molto complesso non ce lo possiamo permettere e continuo a non vedere i movimenti del 4/3/3 nella fase di possesso se non in casi isolati.

Pero' dico anche questo: se la Societa' ha deciso di proseguire con Sarri, allora che gli prenda Berardi a 30 milioni pure se ha 30 anni!

In serie, A dopo Immobile e' il calciatore italiano che negli ultimi anni ha segnato piu' gol!

Oppure, Greenwood.

Oppure, N.Gonzalez (ma la vedo dura che la Fiorentina lo possa lasciar andare).

Savio, lo ritengo imprendibile!

I portieri li abbiamo: i centrocampisti anche (da verificare se Sarri vuol puntare su Kamada a lungo termine oppure, No): nell' ultimo caso, servirebbe un altro al suo posto.

La difesa ce l' abbiamo.

Abbiamo 3 centravanti, e con Berardi il puzzle sarebbe completato anche sulle ali.

Non serve comprare altro: a Sarri manca solamente un giocatore gia' pronto, completo, con determinate caratteristiche che gli faccia i gol e qualche assist lasciati dal vuoto di Milinkovic compresi i movimenti da ala pura in maniera costante.

In questo modo, potrebbe utilizzare Felipe dove vuole lui in base al tipo di partita!

Altra cosa: se Sarri sta' dicendo da mesi che per lui Felipe e' il calciatore piu' forte della Lazio (non lo toglie mai!), allora se chiede 4 milioni bisogna accontentarlo altrimenti le due cose non coincidono se si offre meno ad un giocatore che il tecnico ritiene fondamentale con la Societa' che di conseguenza ritiene fondamentale, Sarri.

Viceversa se per Sarri, Felipe non e' cosi' fondamentale (e mi sembra che non perda una conferenza per ribadire che per lui e' fondamentale!), allora che si lascino sul piatto i 3.5 milioni offerti e che si lasci la scelta al calciatore.

Stiamo sempre, li': sbagliato o, No Sarri ha espresso delle esigenze abbastanza evidenti.

Se si vuol cambiare tecnico, allora e' giusto che la Societa' vada per la sua strada: per me, ce ne' sono di bravi allenatori l' ho gia' detto.

Ma se la stessa Societa' vuole continuare con Sarri, almeno su 2-3 cosette lo deve accontentare e si capiscono anche dall' esterno su cosa: gli serve Berardi a destra (oppure, Greenwood), insomma gli serve uno di ruolo che sia molto forte e che sia gia' pronto!

Bisogna rinnovare a Felipe: che gli si diano i 4 milioni che chiede il suo procuratore perche' Sarri non vuol rinunciare a Felipe e lo fa' giocare in ogni posizione pur di tenerlo sempre in campo.

Che si rinnovi a Zaccagni (anche in questo caso alle cifre che chiede il calciatore): se sono giocatori fondamentali per Sarri e Sarri e' fondamentale per la Societa' con Sarri stesso che esplicita queste cose pubblicamente, allora i procuratori dei calciatori e' normale che ti chiedano un po' di piu'.

A Sarri non credo che serva altro quindi non stiamo parlando dell' impossibile: la mattata di prendergli un' ala forte, andrebbe fatta addirittura a gennaio con qualche tipo di formula.

Questo se si vuol Sarri, altrimenti (ripeto), per me si puo' continuare anche con altri allenatori che sono altrettanto bravi.

Quello che decide la Societa' a me sta' bene: purche' si sia convinti della scelta da fare e se ne' analizzino i pro e i contro prima che i giochi siano fatti.

Buon lavoro.




Offline Sledgehammer

  • Celestino
  • ****
  • Post: 250
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #1 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 09:16:15 »
diciamo che per il gioco di Sarri occorrono centrocampisti di inserimento (Vecino ok) e un centravanti molto tecnico. Secondo me per il suo gioco Ciro non è indicato.
Luce luce lontana più bassa delle stelle
Sarà la stessa mano che ti accende e ti spegne.
Ho visto Nina volare tra le corde dell'altalena
Un giorno la prenderò come fa il vento alla schiena

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #2 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 14:04:35 »
diciamo che per il gioco di Sarri occorrono centrocampisti di inserimento (Vecino ok) e un centravanti molto tecnico. Secondo me per il suo gioco Ciro non è indicato.

Se per questo anche un altro Play: Leiva (Rovella), non e' adatto.

Gli servirebbe, Jorginho.

Questo pee far capire la complessita' del suo gioco: ma con un Berardi si puo' tornare ad una fase offensiva come lo scorso anno (comunque scarsa per un 4/3/3), ma sufficente se poi fai una fase difensiva perfetta!

Esistono sempre i compromessi: per questo, Sarri considera Luis indispensavile perche' non ha il play ma ha Rovella cioe' Leiva.


Offline violator

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1049
  • Karma: +15/-0
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #3 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 16:24:15 »
se c'è un problema più tangibile emerso con l'addio di Milinkovic e il calo di Immobile è che segniamo poco, non può essere motivato solo dal gioco, ma anche dagli uomini. Con il probabile addio di Pedro servirebbe più che altro uno che abbia confidenza con la porta, al di là del ruolo specifico.

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk


Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #4 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 17:57:11 »
se c'è un problema più tangibile emerso con l'addio di Milinkovic e il calo di Immobile è che segniamo poco, non può essere motivato solo dal gioco, ma anche dagli uomini. Con il probabile addio di Pedro servirebbe più che altro uno che abbia confidenza con la porta, al di là del ruolo specifico.

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk

Immobile le scorso anno ha segnato 15 gol in tutto tra Campionato e coppe:  ora e' a quota 7 (considerato che manca mezza stagione e' in media).

Mancano i gol e gli assist di Milinkovic!

Il problema e' il gioco non gli uomini: Pedro era una riserva lo scorso anno come quest anno.

con Rovella e Guendouzi abbiamo guadagnato in dinamismo e nella fase difensiva.

Berardi o, uno del genere avrebbe riequilibrato la fase offensiva portandobi numeri simili a quelli dello scorso anno (che gia' erano i peggiori tra le Big nella fase offensiva ma evidentemente bastavano grazie ad una fase difensiva molto applicata e ben fatta).

Offline violator

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1049
  • Karma: +15/-0
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #5 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 19:59:38 »
io, però, non ho mai detto che Pedro era un titolare, poi su Immobile non puoi fare affidamento per l'eternità, a un certo punto si volta pagina (nel senso che se non garantirà più 20 gol a stagione bisogna trovare soluzioni, con o senza di lui) , succede in tutti i settori. Sto dicendo che se esce Pedro , per un motivo principalmente anagrafico, sarebbe opportuno trovare qualcuno di pari livello (difficile) o che abbia una discreta confidenza con il gol (un po' meno difficile).

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #6 : Lunedì 15 Gennaio 2024, 23:59:44 »
io, però, non ho mai detto che Pedro era un titolare, poi su Immobile non puoi fare affidamento per l'eternità, a un certo punto si volta pagina (nel senso che se non garantirà più 20 gol a stagione bisogna trovare soluzioni, con o senza di lui) , succede in tutti i settori. Sto dicendo che se esce Pedro , per un motivo principalmente anagrafico, sarebbe opportuno trovare qualcuno di pari livello (difficile) o che abbia una discreta confidenza con il gol (un po' meno difficile).

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk

Si, ma uno da 20 gol a Campionato sai quanto costa?

Noi possiamo compensare solamente con i gol di tutti piu' quelli che puo' fare Ciro fino a quando non ricapitera' un' occasione.

Pure Osimhen a parte lo scorso Campionato non ti garantisce 20 gol a Campionato: idem, Vlahovic e lukaku.

Zirkzee non puo' garantirli: a parte Lautaro M. in Italia e' tosto trovare qualcuno che arrivi alle cifre tenute nei precedenti anni da Immobile.

Bisognerebbe andare all' estero e spendere un 30ntino: allora mi prendo i 12 gol di Immobile a Campionato piu' Berardi che a volte arriva anche lui sui 13 ed ecco che fanno 25 gol.

Noinpossiamo solo andare ad occasioni e fino a quando non capitera' bisognera' sfruttare Ciro.

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9865
  • Karma: +284/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #7 : Martedì 16 Gennaio 2024, 11:37:37 »


Bene.
Ha cominciato a capire che nel calcio conta più il martello che il tutù.

Quando comincerà a capire che una frase come questa
"a me piacerebbe palleggiare un po' di più"
 la deve usare come carta igienica avrà capito tutto.
 
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #8 : Martedì 16 Gennaio 2024, 13:03:04 »


Bene.
Ha cominciato a capire che nel calcio conta più il martello che il tutù.

Quando comincerà a capire che una frase come questa
"a me piacerebbe palleggiare un po' di più"
 la deve usare come carta igienica avrà capito tutto.

Che e' il motivo per il quale perdiamo uno o, due tempi di gioco per servire la prima punta in profondita' in quanto il palleggio deve esser fatto a velocita' supersoniche e a parte quel Napoli nessuna sua squadra e' piu' riuscita a raggiungere quelle velocita' fi palleggio.

Offline Sledgehammer

  • Celestino
  • ****
  • Post: 250
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #9 : Mercoledì 17 Gennaio 2024, 11:09:20 »
fossi nella Lazio proverei a prendere Iheanacho sche a Giugno va in scadenza
Luce luce lontana più bassa delle stelle
Sarà la stessa mano che ti accende e ti spegne.
Ho visto Nina volare tra le corde dell'altalena
Un giorno la prenderò come fa il vento alla schiena

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7902
  • Karma: +218/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #10 : Mercoledì 17 Gennaio 2024, 21:31:25 »
Chiunque venga preso diamo la precedenza a quelli di colore, siamo gli unici a non averne uno.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2848
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #11 : Mercoledì 17 Gennaio 2024, 21:58:36 »
Chiunque venga preso diamo la precedenza a quelli di colore, siamo gli unici a non averne uno.

GREENWOOD....

MAGARI.

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3044
  • Karma: +18/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Se dev' esser Sarri, allora che gli si prenda un' ala
« Risposta #12 : Sabato 20 Gennaio 2024, 07:44:48 »
Gliene si prenda 2 di ali.
Almeno magari se ne vola via.
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi