Autore Topic: Sarri contro Moggi:  (Letto 44 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32669
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Sarri contro Moggi:
« : Venerdì 8 Marzo 2024, 16:01:52 »
www.corrieredellosport.it


La dura replica del tecnico biancoceleste alle critiche ricevute dall'ex dirigente bianconero. Poi sul futuro: "Sento la fiducia della società quotidianamente"

ROMA - Sarri contro le critiche. L'intervento dell'allenatore della Lazio ai canali ufficiali del club prima dell'allenamento di questa mattina è sì per ribadire il grande percorso della squadra in Champions League, sì per porre l'attenzione ora sul campionato, sì per sottolineare ancora una volta che la fiducia da parte della società l'ha sempre sentita, ma anche per rispondere a qualche critica di troppo arrivata ultimamente. 

CalcioRanking Uefa aggiornato dopo il ko della Lazio: Italia ancora prima, ma...

La Champions più goduta della carriera di Sarri? Lui ha risposto così: "Sì, è la verità. Ci dispiace per l’eliminazione, per i tifosi, ma abbiamo perso contro una squadra forte che ha un miliardo di euro di fatturato. Il rammarico c’è, ma il percorso è stato positivo con più vittorie che sconfitte. È stato un bel viaggio ma ora ci concentriamo su altre cose. Pensiamo al campionato, dobbiamo risalire la classifica e trovare le motivazioni. La sfida con l’Udinese è importante e difficile, loro lottano per la salvezza, sono fisici, voglio vedere la squadra con le motivazioni giuste", ha concluso ai microfoni di Lazio Style Radio.

Sarri risponde a Moggi

Sarri ha risposto agli attacchi di Luciano Moggi, che ha dichiarato a Elleradio di non aver "mai visto una squadra slegata come la Lazio" e che, invece, sul futuro del tecnico ha ipotizzato un ritorno al Napoli. "Ho la fiducia della società quotidianamente - ha spiegato Sarri -, se esposta pubblicamente mi fa piacere, ma non mi mancava da questo punto di vista. L’attacco di Luciano Moggi? Mi sento in difficoltà perché devo rispondere a un radiato e mi sento in difficoltà verso i non radiati. L’ultimo scudetto la Juve l’ha vinto con me, mentre nella storia ultra centenaria della Juve l’unica retrocessione è stata sotto la sua gestione, e con 17 punti di penalizzazione. Ho anche la sensazione di quello che c’è dietro le sue dichiarazioni, ma questi sono i fatti".

Vai al forum