Autore Topic: Lazio, si apre il casting per il dopo Tudor: i nomi sulla lista di Lotito  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33262
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

Una ferita diventata insanabile: sarà addio tra la Lazio e Igor Tudor.  Il club capitolino dovrà ripartire dalla prossima stagione con una nuova guida tecnica. Come appreso dalla nostra redazione, sono diversi i nomi in pole per la panchina della Lazio.

Il grande sogno è Sergio Conceicao che ha lasciato il Porto dopo sette anni e ha avviato i contatti con il Marsiglia. Manca però l'accordo definitivo e il tecnico portoghese non ha mai nascosto il suo amore per i colori biancocelesti. Un altro profilo seguito è quello di Marco Baroni, autore di una splendida cavalcata con il Verona che ha portato alla salvezza con una giornata di anticipo. Sulla lista di Lotito c'è anche un altro ex calciatore della Lazio. Si tratta di Miro Klose. Situazione in evoluzione e pista che rimane ampiamente percorribile.

Attenzione anche all'ex Salernitana e Fiorentina Paulo Sousa che piace in modo particolare al diesse Fabiani. Nelle ultime ore sono salite le quotazioni di un clamoroso ritorno di mister Sarri. Il Comandante tornerebbe volentieri, aspetta una chiamata e un eventuale confronto con la dirigenza sui progetti futuri. Non lo spaventerebbe l'idea di formare una squadra giovane senza grandi prospettive di Champions almeno per il primo anno. Ad ammetterlo fu proprio il tecnico toscano d'adozione qualche settimana fa ai microfoni di Sportitalia.

"Mi piacerebbe fare un percorso con una squadra abbastanza giovane, che possa stare insieme in un periodo medio-lungo, per vedere dove si può arrivare. Si parla di giovani, a volte, in modo insensato, i giocatori sono forti e meno forti. I giocatori giovani forti possono essere plasmati, quindi è più stimolante per un allenatore. Mi piacerebbe un percorso con giocatori di età media bassa. Anche con una società che ha voglia di crescere, senza fretta. Ma che abbia le idee chiare”.



 

Vai al forum