Autore Topic: 14 aprile 1990  (Letto 185 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9939
  • Karma: +286/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
14 aprile 1990
« : Domenica 14 Aprile 2024, 12:50:33 »
24 anni fa ci lasciava il più grande genio calcistico che la Lazio abbia mai avuto.
Il mio nick è un piccolissimo omaggio alla sua memoria.
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline MCM

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20105
  • Karma: +217/-201
    • Mostra profilo
Re:14 aprile 1990
« Risposta #1 : Domenica 14 Aprile 2024, 13:58:50 »
Magari 24 anni fa. Sono 34.
Siamo vecchissimi  ;D

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1057
  • Karma: +3/-1
  • Sesso: Maschio
  • In vino veritas, in vodka figuriamocis
    • Mostra profilo
Re:14 aprile 1990
« Risposta #2 : Domenica 14 Aprile 2024, 15:47:26 »
Purtroppo non l'ho visto giocare, ma mi fido dell'omonimo vegliardo netter che oggi lo ricorda.
Da quel che si capisce a distanza di mezzo secolo, so però che Frustalupi fu il vero fuoriclasse di quella squadra.

Continui a riposare in pace e da Campione d'Italia.
Laziale Laziali lupus

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9939
  • Karma: +286/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:14 aprile 1990
« Risposta #3 : Domenica 14 Aprile 2024, 18:27:24 »
Magari 24 anni fa. Sono 34.
Siamo vecchissimi  ;D
Azz..! hai ragione :D il che dimostra ufficilmente il mio irreversibile rincoglionimento.
Purtroppo non l'ho visto giocare, ma mi fido dell'omonimo vegliardo netter che oggi lo ricorda.
Da quel che si capisce a distanza di mezzo secolo, so però che Frustalupi fu il vero fuoriclasse di quella squadra.

Continui a riposare in pace e da Campione d'Italia.
Gli allennamenti a Tor di Quinto erano uno spettacolo e i suoi calci da fermo pennellate leonardesche; chi ha avuto modo di vederli non può non concordare: se Chinaglia non avesse cannibalizzato tutte le punizioni dal limite cannandone una buonissima parte, avremmo vinto lo scudetto anche l' anno prima.
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15938
  • Karma: +170/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:14 aprile 1990
« Risposta #4 : Domenica 14 Aprile 2024, 18:33:59 »
A nonni !!!

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk


Offline Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3243
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:14 aprile 1990
« Risposta #5 : Lunedì 15 Aprile 2024, 01:59:20 »
Parlate di Frustalupi?

Me lo raccontarono mio padre e mio zio e mi dissero che era il cervello di quella Lazio!

Un dolce abbraccio e ricordo a lui e a tutta la sua famiglia: i calciatori che fanno la Storia della Lazio sono loro stessi anche la Storia della Lazio.

Offline Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3243
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:14 aprile 1990
« Risposta #6 : Lunedì 15 Aprile 2024, 02:06:32 »
Azz..! hai ragione :D il che dimostra ufficilmente il mio irreversibile rincoglionimento.Gli allennamenti a Tor di Quinto erano uno spettacolo e i suoi calci da fermo pennellate leonardesche; chi ha avuto modo di vederli non può non concordare: se Chinaglia non avesse cannibalizzato tutte le punizioni dal limite cannandone una buonissima parte, avremmo vinto lo scudetto anche l' anno prima.

Certo, Frusta dalla descrizione del perspnaggio e dal suo imponente fisico non e' che dovesse essere il massimo trovare il coraggio per andare a dire: "Giorgio non sai battere le punizioni".

Probabilmente se qualcuno si fosse  azzardato a farlo, avrebbe rischiato l' incolumita' fisica: lo posso capire.


Offline borgorosso

  • Celestino
  • ****
  • Post: 390
  • Karma: +4/-0
    • Mostra profilo
Re:14 aprile 1990
« Risposta #7 : Giovedì 18 Aprile 2024, 18:48:56 »
Me lo raccontarono mio padre e mio zio

questa frase mi mette sempre i brividi